TECNICA JACQUARD
Questa tecnica si utilizza per realizzare disegni. Per questa tecnica avremo bisogno di un pattern e due gomitoli di due colori diversi. Lavoreremo a maglia rasata, e il disegno si formerà inserendo man mano colori diversi.
Passo a passo
Questa tecnica si utilizza per realizzare disegni. Per questa tecnica avremo bisogno di un pattern e due gomitoli di due colori diversi. Lavoreremo a maglia rasata, e il disegno si formerà inserendo man mano colori diversi.
Quando si cambia colore non si tagliano i fili, ma si lasciano intrecciati sul rovescio del lavoro. È importante non lasciare i fili molto tesi, per non ispessire eccessivamente il lavoro.Lavoreremo come indicato nel pattern, tanto sul diritto quanto sul rovescio del lavoro.
Inizia con una maglia a diritto seguendo il grafico, lavorando con il primo colore.
Quando devi iniziare il disegno, aggiungi la lana dell’altro colore. Per farlo, passa il filo con cui stavi lavorando sul dietro e mantienilo con il dito della mano sinistra.
Prendi il filo del nuovo colore e mantieni entrambi i fili con il dito della mano sinistra.
Inizia a lavorare con il nuovo colore.
Quando devi cambiare, prendi di nuovo il colore dell’inizio. Porta il filo verso sinistra dietro al lavoro, lascialo leggermente allentato e continua lavorando le maglie come indicato nel disegno.Vedrai come i fili rimarranno intrecciati sul rovescio del lavoro.
Gira il lavoro e lavora il ferro successivo a rovescio, seguendo i cambi di colore indicati nel pattern.Adesso i fili dei cambi di colore si troveranno verso di te.Continua realizzando i cambi di colore necessari, facendo in modo che il tessuto non rimanga troppo stretto e ricorda di non tagliare i fili. In questo modo si andrà formando il tuo motivo. Ti consigliamo di fare prima uno schema, e di evitare di lasciare senza lavorare fili di più di di 4 maglie, perché risulteranno molto lunghi e potranno deformare il lavoro.