COME RIFINIRE I FILI
Una volta terminata la lavorazione, devi nascondere tra le maglie del lavoro i fili che restano.Esistono differenti maniere per farlo.Avremo bisogno di un ago da lana, ed utilizzeremo lane di diverso colore in modo che risulti più chiaro.
Passo a passo
Per rifinire con un punto verticale, devi nascondere i fili sul dritto del lavoro.a – Scegli una colonna di maglie e inserisci l’ago da dietro il lavoro attraverso il centro di una
Passa l’ago attraverso i punti verticali interni, dal basso verso l’altro alternando.
Una volta presi vari punti, passa l’ago da dietro e inseriscilo al centro della maglia accanto ripetendo il processo verso il basso.
Fatto questo, passa il filo verso dietro e taglialo.
Per rifinire con un punto doppio, devi semplicemente raddoppiare le maglie lavorate. Puoi farlo sul dritto del lavoro nella seguente maniera:a- Inserisci l’ago da dietro a davanti attraverso il centro della “v”.
c- Ritorna al punto iniziale, inserendo l’ago dove hai iniziato.Prima di tagliare il filo raddoppia qualche punto.
Puoi farlo anche con il rovescio del lavoro, imitando le onde del tessuto.a- Incrocia prima in diagonale due punti da sopra a sotto.
b- Dopodiché inserisci l’ago nella maglia successiva della stessa fila, e passa nuovamente l’ago in diagonale estraendolo attraverso il primo punto “raddoppiato” di sopra.
c- Passa alla maglia successiva e ripeti.
Puoi rifinire anche i fili in diagonale sul rovescio del lavoro.a- Inserisci l’ago in diagonale verso l’alto attraverso le onde.
b- una volta attraversate alcune maglie, gira l’ago e passalo per la fila parallela verso il basso. Ora puoi tagliare il filo.